Perchè Sanremo è Sanremo part. 4

Abbiamo superato anche la quarta serata e stiamo giungendo al termine di questa  edizione. Le nostre cantanti stanno prendendo sempre più confidenza con il palco e con il loro armadio!

Ma partiamo come sempre dalla prima donna del Festival. Ivana ha fatto il suo ingresso in Moschino con pantaloni neri a vita alta, camicia a maniche corte con plissè centrali, fascia in vita, papillon sciolto al collo e scarpe spuntate e stringate bianche. Make up con linea di eyeliner e rossetto rosso, perfetto. Capelli a coda di cavallo, che non apprezzo molto. Il tutto completato come sempre dai gioielli di Pasquale Bruni.

Ma questo suo outfit un po’ maschile dura poco perchè all’uscita successiva si è già cambiata sfoggiando un abito lungo, sempre Moschino e sempre bianco/nero tutto impreziosito da cristalli. I capelli si sciolgono e le labbra tornano nude (uffa!).

C’è tempo per un terzo outfit più corto, nero con gonna a palloncino e corpetto che lascia le spalle scoperte. Retrò e molto bello.

Noemi ce l’ha fatta! Ci ha messo un po’ di sere ma alla fine è riuscita a convincermi con mini  dress nero senza spalline stretto in vita e con gonna larga che valorizza il suo fisico. Anche i capelli funzionano in un raccolto morbido. Un tocco rock l’ha voluto inserire lo stesso: un maxi orecchino fluo. Nel complesso ci sta.

Dolcenera continua sulla via del mini dress nero (mooolto mini), sempre Frankie Morello che l’ha vestita in tutte queste sere. Non male anche se ha voluto riproporre i sandali cuoio con calzini, orrore. Make up aggressivo ma bello, ma cosa vedo??? E’ ricomparso il ciuffo verde nei capelli…

Loredana è ritornata pienamente in sè sfoderando una gonna piena di fiocchi (probabilmente una sua creazione) abbinata ad un chiodo di pelle. Compensa pienamente il look da dimenticare di Gigi d’Alessio vestito da Village People.

Chiara Civello sceglie un abito oro e si accompagna all’ultima vincitrice di x factor Francesca Michielin infiocchettata in una nuvola fucsia. Non la vedevo molto a suo agio, forse sarebbe stato meglio qualcosa di più semplice.

Nina Zilli in abito lungo Vivienne Westwood di pallettes oro. Nonostante la luminosità non le donava moltissimo, anzi mi è sembrato le allargasse la figura e poi le scarpe corallo stonavano proprio! Make up e capelli come sempre strepitosi!

Arisa in linea con il carnevale ha voluto rivisitare il saio francescano sfoggiando un abito lungo, a maniche lunghe, color grigio-fango con mini cintura in vita. Ho solo una domanda: perchè????

Fanno il loro ingresso le figlie di Maria Emma Marrone e Alessandra Amoroso. La prima sempre in Costume National sfoggia un minidress che riprende il verde della prima serata sul davanti e nero dietro, la seconda invece si è vestita da Eva Kant con chignon alto e tirato e long dress nero a maniche lunghe. Mah.

Silvia Mezzanotte abbandona i long dress per un top nero scollatissimo abbinato a pantaloni. Niente di che e poi trovo che la sua pettinatura le indurisca troppo i lineamenti.

Per quanto riguarda gli uomini, il più bello rimane sempre Renga anche in completo di velluto bordeaux che fa tanto tappezzeria di teatro d’opera. Menzione speciale per Gianluca Grignani e poco importa se ha cantato un’altra canzone mentre duettava con Carone-Dalla.

Anche per oggi è tutto. Vi invito come sempre a dire la vostra e a seguirmi su Facebook e Twitter. Buon sabato e a stasera per la finale!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...