Non posso più vivere senza…

L’altro giorno tornando dal mio viaggio di distruzione (non sto scherzando ho un piede non so perchè praticamente fuori uso) a Berlino mi sono accorta di una mancanza terribile nella mia vita: un rossetto fucsia! E cosa c’è di meglio per lenire i propri sensi di colpa da shopping compulsivo di un bel duty free dell’aeroporto? E senza che me ne accorgessi ero già entrata in possesso di un bellissimo rossetto Lancome Rouge in Love colore 377 N Midnight rose (come si fa a resistere a un nome così???) perfettamente sigillato in una borsina di plastica a chiusura termica (non si sa mai, avrei sempre potuto inscenare un attentato sull’aereo armata di rossetto!!). Ditemi che è stata una buona idea perchè la signora russa non proprio giovanissima che mi sedeva di fronte in treno aveva un rossetto simile e su di lei non mi piaceva molto, forse perchè ce l’aveva un po’ su tutta la faccia.

Un paio di settimane fa invece mi ero accorta di avere assoluto bisogno di un blush pesca e di un correttore illuminante, Santo Kiko mi è venuto in aiuto non facendomi spendere un capitale. Il blush è il numero 108, arancio corallo, mentre il correttore è soft focus concealer numero 1. Li uso praticamente tutti i giorni e sono perfetti per illuminare la zona delle occhiaie e dare un colorito un po’ più sano al mio pallore spettrale che ultimamente tende pericolosamente al verde.

Colmate queste spinose lacune mi sono accorta di essere deficitaria di altre cosucce.  Ad esempio posso ancora tirare avanti senza la palette naked (o naked 2, tanto cambia poco) della urban decay??? Direi proprio di no, soprattutto dopo le copiose dosi di Pretty Little Liars che mi sto sparando, in cui le super cigliute (ditemi che le avete notate anche voi le loro inquietanti ciglia) protagoniste sfoggiano sempre make up occhi perfetti, spesso sui toni del bronzo.

Altro desiderio che però sono consapevole rimarrà insoddisfatto: una gonna plissettata. Se ne vedono a centinaia sui blog e negli editoriali ma so già che vale lo stesso discorso che valeva per le “maxi gonne-super lunghe-che stanno bene solo a chi ha 2 metri di coscia” di questo inverno: divine in foto quanto inguardabili nella vita di tutti i giorni. (Nelle foto Chloè, Prada, Asos e non lo so).

Immagine 1 di Shakuhachi - Gonna plissettata con fascia in vita

Rimando a un prossimo post per la wish list in fatto di scarpe…

3 thoughts on “Non posso più vivere senza…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...