Mi metto gli stivali ma penso ai sandali.

Non so se è il tempo o la monotonia ma ultimamente non sono molto ispirata per scrivere. Gli altri blog non mi aiutano affatto, dopo l’esplosione di post sui capelli colorati (di qui ho detto anche troppo) tutto tace. La notizia che più mi ha esaltata ieri è stata quella della presunta cornificazione di Emma causa Belen (per dire).

Ma dopo il riassuntino sulle tendenze in fatto di guardaroba è ora di buttare un occhio alla scarpiera. Come state messe a sandali? Come ho già avuto modo di dire quest’anno in fatto di scarpe va il basic. Tacco affusolato, plateau free (anche se le blogger ci stanno mettendo un po’ a togliersi l’abitudine del plateau da cubista da 12 cm), fascetta stretta trancia dita dei piedi (che goduria), cinturino alla caviglia. Non vi preoccupate amanti della zeppa, quella va ancora.

Ma quanta soddisfazione ho nel vedere che ho preceduto una tendenza? Ebbene sì perchè in tempi non sospetti io un sandalo così me l’ero già accaparrato!

Per un matrimonio lo scorso anno (outfit completo qui) avevo scelto un paio di sandali CafèNoir neri (li volevo bicolor con fascetta nude ma ovviamente non c’era il numero) proprio sul genere e in più con fiocco dietro il tallone. Il fatto che mi si sia rotto il cinturino a 100 metri dalla chiesa e che abbia dovuto provvedere a un salvataggio di emergenze con un elastico per capelli (grazie alla mia amica Fede, mio eroe!) è un’altra storia.

011

Che poi le blogger giuste mica le mettono per una cerimonia! Giammai! Loro ci camminano per strada tutti i giorni come se il tacco 12 fosse una suola piatta e la fascetta non gli stesse procurando una parure di vesciche.

Il modo migliore per abbinarle? Con un pantalone extraskinny, ovvio.

http://victoriatornegren.se/

http://www.theglamourai.com

Mi convincono meno quelle col taccone di Topshop (ma poi la signorina qui sotto che posa ha??? E già che fa la figa non può mettere un po’ di fondotinta su quei lividi?).http://stylorectic.blogspot.it

http://love-aesthetics.blogspot.it

La blogger elleadorestyle ne ha fatti un paio DIY sacrificando un vecchio paio di sandali gladiator. Ingegnosa.

givenchy
Mango
Zara

One thought on “Mi metto gli stivali ma penso ai sandali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...