Met Gala 2012

Se anche voi vi state annoiando alla scrivania, con la vostra camicetta e il vostro maglioncino di cotone, con i piumini che vi si attaccano addosso sognando l’alta moda e i lustrini da soiree, questo post fa decisamente al caso vostro! Ecco una selezione degli abiti che hanno sfilato sul red carpet del Met Gala (cosa sia non sto a dirvelo perchè non interessa a nessuno). Sceglierli è stato faticosissimo perchè erano numerose le star che hanno sfoggiato abiti da sogno (chi più chi meno) e avrei voluto inserirle tutte!

Cominciamo con i look che mi hanno maggiormente colpito. A grande sorpresa protagonista assoluto è stato il nero che, anche se da sempre sinonimo di eleganza, risulta un po’ banalotto e poco appariscente sul tappeto rosso. Questa volta invece si sono visti abiti neri molto belli che hanno catturato tutti flash!

Marion Cotillard in Christian Dior. Bellissima, elegante ma audace al punto giusto.

marion cotillard met ball 2012 03

Gisele Bundchen in Givenchy. Lei sarebbe meravigliosa anche con un sacco di plastica nera, figurarsi con questo bellissimo abito. Notare le scarpe, sempre Givenchy, di ultima tendenza.

gisele bundchen met ball 2012 01

Renée Zellweger in Emilio Pucci. In strepitosa forma (forse anche troppo) con schiena in bella mostra e sapienti giochi di trasparenze. Sempre molto apprezzato sul red carpet lo strascico.

Christina Ricci in Thakoon. Lei non mi ha mai fatto impazzire con quel suo faccione tondo ma qualcosa deve essere cambiato. A 32 anni non è mai stata così bella e stilosa. Questo abito cipria con ricami neri è favoloso, da vera diva in formato mignon.

christina ricci met ball 2012 02

Cate Blanchett in Alexander McQueen. Elegante e non scontata.

Rihanna in Tom Ford. Nessuna come lei sa alternane momenti di profondissimo trash a momenti di moderata eleganza. Forse con lo zampino di un sapiente stylist appare raggiante in questo abito squamato (accidenti che fisico!). Il make up naturale le dona tantissimo. (Avete visto il nuovo video, la coreografia non vi fa morire dal ridere? A me sì).

Gwyneth Paltrow in Prada. Ma cosa mi combini? Proprio tu che sei sempre una certezza??!! Ti esce tutto! E poi troppo corto! Che delusione.

Beyonce Knowles in Givenchy Couture. Tutti ne parlano, il popolo di twitter è impazzito! La causa? Bè guardate le immagini: colei che è stata eletta la più bella del pianeta inguainata in un abito trasparente e strizzata in un body contenitivo che neanche nelle televendite. Che soffre glielo si legge in faccia. Ma cara Beyoncè, capisco che la pressione del titolo è tanta ma guarda che anche se ti mettevi una cosa più sobria non ci offendevamo mica eh! Hai appena avuto una bambina, tutti sarebbero stati più che comprensivi verso un po’ di ciccetta di troppo, non c’era bisogno di non respirare. Il retro non l’ho voluto mettere perchè mi vergognavo per lei.

Kirsten Dunst in Rodarte. Perchè indossare un abito da sera da sogno quando ci si può vestire da signorina Rottermaier?

kirsten dunst met ball 2012 01

Jessica Biel in Prada. Capelli scuri, frangia e abito bello a non adatto all’occasione. Jessica mi sa che hai sbagliato tutto.

Leighton Meester in Marchesa. Siamo abituate a vederla nei griffatissimi panni di Blair di Gossip Girl, sempre impeccabile. Ora qui c’è qualcosa che non va, non capisco se è il vestito che non le dona o è lei che è un po’ ingrassata, ma penso sia il primo caso dato che l’abito è molto gonfio. A parte questo anche la pelle lucida e la pettinatura effetto spettinato non giocano a suo favore.

Lea Michele in Diane von Furstenberg. A lei, ormai lo sappiamo, piacciono gli abiti sexy da diva, forse per scrollarsi di dosso il ruolo da scolaretta “so tutto io” interpretato in Glee. A volte (anzi spesso) esagera, questa volta si è contenuta scegliendo un abito, sempre dalle linee sinuose aderente e sensuale, blu. Sono sempre dell’idea che dovrebbe cercare qualcosa di più adatto alla sua età e meno da fatalona. (Vorrei farvi notare sullo sfondo la tizia vestita di specchietti e la dorata Donatella Versace).

Sarah Jessica Parker in Valentino Couture. Grazie per averci risparmaito braccia e gambe spigolose ed eccessivamente magre scegliendo uno dei castigatissimi modelli Valentino. Ma questa fantasia fiorata su lucido non fa un po’ effetto tovaglia acetata? Riesce comunque a portarla con innata classe da fashion icon navigata.

Emma Stone in Lanvin. Io solitamente la adoro, anche se da quando si è fatta bionda un po’ meno. Ma questo abito rosso con applicazioni floreali non mi convince proprio su un red carpet.

Florence Welch In Alexander McQueen. La amo e per me può fare ciò che vuole. Anche indossare un improponibile abito come questo. Lei può.

Amy Adams In Giambattista Valli Couture. Ovvero come andare sul sicuro su un tappeto rosso.

Jessica Alba in Michael Kors. Effetto Ferrero Rocher. Ma pur sempre un gran bel pezzo di Ferrero Rocher.

Lana Del Ray In Altuzarra. “Su forza fateme du’ foto con ‘sto straccetto che mi hanno messo addosso, che so’ il fenomeno fescion dell’anno!”. La adoro nei video e nei servizi fotografici tanto quanto non la sopporto fuori dal set.

Scarlett Johansson in Dolce & Gabbana. Tulle e decorazioni d’oro per un abito che di certo non la slancia ma valorizza la sua carnagione di porcellana. Avrei preferito i capelli raccolti forse. Il suo rimane uno dei più brutti tatuaggi di sempre (vedi bollone blu sul braccio).

scarlett johansson met ball 2012 03

(immagini da RCFA e justjared)

Forza dite la vostra, è ora dello spettegolezzo selvaggio!

un bacio!

27 thoughts on “Met Gala 2012

  1. sarò iper critica ma non riesco a separare le facce dai vestiti e quindi mi convincono solo a rihanna, davvero super e jessica alba, un pò troppo dorato “vecchio” ma cmq stupenda. Ah concordo che Giambattista Valli è super chic! baciiiii

  2. Alcuni di questi abiti sono veramente stupendi!!
    Grazie per essere passata dal mio blog!
    Ovviamente ti seguo sia qui che su fbk!
    Keep in touch
    XoXo POn Lee

  3. divertentissimi i tuoi commenti🙂 mi hai strappato più di un sorriso, concordo su tutti, specialmente beyoncé, però ti contesto l’affermazione: “Hai appena avuto una bambina, tutti sarebbero stati più che comprensivi verso un po’ di ciccetta di troppo” questo non succede mai…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...