Beyoncè regina incontrastata dello Spettacolo

Chi lavora nel mondo dello spettacolo ha davvero tanto da imparare dalla regina (tutt’altro che inconsapevole di esserlo, come testimonia il filo conduttore del concerto) Beyoncè che tiene insieme un concerto in cui nessuna componente è lasciata al caso e anzi costituisce uno spettacolo completo, e che quasi funzionerebbe indipendentemente, nello spettacolo stesso.

Dancinginthearch
Dancinginthearch goes to Beyoncè

Così i costumi disegnati apposta per lei da grandi nomi (tanti, luccicanti, perfetti per la sua fisicità e, neanche a dirlo, spettacolari), l’orchestra tutta al femminile composta da donne con una grinta e una carica da vendere, le ballerine belle, formose e con un’energia apparentemente inesauribile, le luci, i giochi pirotecnici, ovviamente la musica e infine, ma non certo meno importante, la voce della protagonista! Tutto perfetto, in un insieme così coinvolgente ed emozionante che ha trascinato noi del pubblico dall’inizio fino all’ultima nota. Era impossibile non ballare, non saltare e non cantare. Lei ha cantato, ballato, saltato, parlato e ammiccato al pubblico, si è emozionata fermandosi solo per i veloci cambi di costume, perennemente con il vento tra i capelli.

Beyonce Mrs. Carter Tour Promo Shot

Osservazione numero 1: voglio sapere assolutamente di che materiale sono fatte le calze a rete bioniche che consentono a Beyoncè e alle altrettanto cosciute ballerine di zompettare senza che l’interno coscia non vibri come un budino (se invece è tutta natura, mappatele il DNA).

Osservazione numero 2: ma tutto quel vento e quel movimento convulso del collo non le provoca nemmeno un po’ di cervicale?

Osservazione numero 3: che cavolo c’era in quel beverone arancione che ogni tanto sorseggiava? Perchè dopo 2 ore lei era fresca come una rosa (solo qualche gocciolina di sudore che ogni tanto si tamponava) mentre io dopo la prima canzone ballando sulle scale ero già stanca. (E forse è pure incinta!)

Osservazione numero 4: ma quanto sono agguerrite le/i fan di Beyoncè? Forse essere stati sotto il diluvio tutto il giorno non ha aiutato la cordialità ma io ho seriamente avuto paura che mi buttassero giù dalle gradonate solo per aver tentato di posizionarmi davanti a loro che erano stati in fila tutto il giorno per potersi sedere davanti. Inutile dire che alla prima nota erano saltati tutti in piedi mandando a quel paese il posto a sedere che erano pronti a difendere con il sangue. Frase della serata: “quanto sei stata in fila, fammi vedere quanto sono bagnate le tue scarpe!”. Paura.
beyonce costumes in kenzo Beyonce Costume in Kenzo Parisbeyonce costumes concert Beyonce Costume in Kenzo Paris

pucci
Beyonce-Alon-Livne
Alon-Livne
Beyonce-
David-Koma
Beyonce-Givenchy
Givenchy

Beyonce-Givenchycrop

Beyonce-Ralph-And-Russo
Ralph-And-Russo
Pucci
Pucci
Pucci

beyonce giuseppe zanotti shoe sketches mrs carter world tour 2013 | shoe closzet
giuseppe zanotti

Beyonce-Mrs-Carter-Tour-costumi-7Beyonce-Mrs-Carter-Tour-costumi-6Beyonce Mrs. Carter Tour footage April 2013

music-beyonce-mrs-carter-tour-serbia-3

beyonce promo ufficiale del mrs carter show world tour Beyonce: promo ufficiale del Mrs. Carter Show World Tour
Beyonce-Mrs-Carter-Tour-costumi-1-11

Beyonce-Mrs-Carter-Tour-costumi-1-6
“ah levateve tutte, galline!”

E alla fine dello show, con la cascata di coriandoli d’oro ancora negli occhi non possiamo che dirle, senza alcuna ironia….

 

2 thoughts on “Beyoncè regina incontrastata dello Spettacolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...