New design obsession: Eames Chairs

Per la serie “architetta frustata che non potrà mai permettersi il design che tanto brama” un altro oggettino di cui la mia futura casa sentirà immensamente la mancanza (speriamo non per sempre!).

Disegnate da Charles Eames a partire dagli anni ’50 queste sedie si caratterizzano per la differenziazione materica tra scocca e supporto. Ne esistono tantissime varianti, in vari colori, con piedi in metallo o legno, a sedia o a “poltroncina”. Come molte sedute della storia del design contemporaneo, diventate ormai dei “classici”, trovo si sposino perfettamente con qualche elemento tradizionale, ad esempio con un tavolo in legno di antiquariato o con uno specchio con cornice antico. Inutile dire che sono perfette anche in un arredamento totalmente moderno. Insomma le adoro! Attualmente sono prodotte dalla Vitra e hanno la scocca in polipropilene, mentre le prime originali erano in fibra di vetro. Prezzo sui 200 €, comincio a mettere via gli spicci.

 Monochrome interior decor interior design ideasUne maison à faire revivre au Danemarkb beauty eames barataseamesinspired by Blur’s Think thank artwork (via PLANETE...dining tableGrafitgråexpresión-transversal

Annunci

Un pensiero su “New design obsession: Eames Chairs

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...