Giallo su rosso

E’ da tempo che volevo scrivere un post sugli abiti da red carpet gialli, perchè alcuni dei più bei look indossati dalle star negli ultimi anni sono stati proprio di questo colore. Nella vita di tutti giorni il giallo non è proprio un colore facile da indossare, nel mio armadio credo di non avere neanche un capo giallo adesso che ci penso. Ultimamente è quasi una persecuzione: giallo è l’abito di Emma Stone in una famosa scena di La la land e giallo è anche il celeberrimo abito di Belle della Bella e la Bestia della Disney, ripreso anche nel film a breve in uscita.

Emma Watson in la Bella e la Bestia

E allora ecco una carrellata di star che in giallo hanno fatto la loro figura.

La mia preferita in assoluto è Michelle Williams in un Vera Wang in chiffon plissettato stile anni 30, agli Oscar del 2006 (sono già passati 11 anni?).

Immagine correlata

Bellissima anche Emma Stone in Atelier Versace alla premier di Spiderman. Anche in questo caso un abito dal sapore retrò, plissettato, impreziosito sa cristalli e dal retro sensuale.

 

Immagine correlata

Risultati immagini per emma stone giallo

Curiosità: pare sia stato proprio questo vestito ad ispirare il modello dello stesso colore in La la land.

Risultati immagini per lalaland giallo

E a Emma deve piacere proprio tanto questo colore, l’ha scelto anche per imprimere le sue mani e i suoi piedi insieme al collega Ryan Gosling al Chinese Theatre, in un abito Rochas.

Emma Stone

Altro bellissimo esempio, che conferma l’accoppiata vincente colore giallo e plissè, quello indossato da Lea Sydoux ai Bafta del 2015, di Prada.

Immagine correlata

Indubbiamente il tessuto che meglio si abbina al giallo è lo chiffon, almeno a giudicare dai modelli più sfruttati sul tappeto rosso.

Indimenticabile l’abito a colonna di Renne Zellweger agli Oscar 2001, un meraviglioso Jean Dessès vintage.

Oppure, più recentemente, quello sfoggiato dalla signora Clooney a Cannes di Atelier Versace.

Immagine correlata

Ma non sono le uniche! Gli esempi di leggero chiffon giallo sono infiniti.

Risultati immagini per abito giallo red carpet

Risultati immagini per abito giallo red carpet

Risultati immagini per abito giallo red carpet

Ma bisogna ammettere che anche con modelli più strutturati, il giallo non sfigura per niente.

Ecco adesso voglio un vestito giallo anch’io.

Risultati immagini per abito giallo red carpet

Immagine correlata

Ma la regina inarrivabile del giallo canarino per me rimane sempre lei:

Annunci

Red Carpet Golden Globe 2017

Mi avevano detto che i miei post sui look da red carpet erano un inutile duplicato di blog più famosi, io inoltre avevo perso un po’ di entusiasmo e i social avevano reso i commenti a caldo più veloci ed immediati. Ma una cosa mi ha fatto capire che era giunto il momento di tornare. Questa “cosa” è stata la presenza al party dei Golden Globes della coppia più chiacchierata del momento, che ci incuriosisce, a volte ci fa dubitare ma che allo fine non possiamo far a meno di seguire: Chiarona Ferragni e Fedez. Questa volta si sono superati e ci hanno “fatto entrare”, attraverso le loro Instagram Stories, addirittura alla festa dei Golden Globes. L’ho preso come un segno, è ora di tornare a scrivere due commenti…

Risultati immagini per chiara ferragni golden globes 2017
Chiara Ferragni fata turchina in Ermanno Scervino, purtroppo nessuno ha fotografato Fedez versione testimone di nozze.

Voglio cominciare positiva, con i look che mi sono piaciuti.

LE BELLISSIME

Non sono l’unica a dirlo, lo so, ma è un dato di fatto: la più bella, la più appropriata è sempre lei Emma Stone. Cosa le si può dire, se non che è, ancora una volta, fastidiosamente perfetta.

Emma Stone in Valentino

Inaspettato invece, almeno per me, l’abito di Drew Berrymor, non banale ma raffinato. Mi piacciono anche capelli e trucco, grazie Drew per dimostrarci che si può essere belle senza esagerare.

Drew Barrymore in Monique Lhuillier

LE BELLE

Non so chi sia questa sotto ma trovo il look, nel complesso, molto interessante.

RUTH NEGGA in Louis Vuitton

L’abito di Michelle questa volta non mi fa impazzire ma, guardatela, non è un amore?

Michelle-Williams—Louis-Vuitton

Forse sono troppo buona, forse sono di parte perchè adoro Elie Saab ma a me questo look della Biel non dispiace. Plataeu a parte.

JESSICA BIEL in Elie Saab

Forse un po’ scollacciata ma comunque adorabile.

jessica chastain golden globes 2017 red carpet 023839110

Jessica Chastain in Prada

Categoria Teen, o addirittura pre-teen, la protagonista di Stranger Things sfoggia un look tutto sommato appropriato per l’età. Per quanto possa essere appropriato un look da red carpet nella prepubertà. Odiose invece le faccette da diva.

millie bobby brown blows kisses gg awards 013838943

Millie Bobby Brown in Jenny Packham

CHE NOIA!

Basta belle parole, che non tutto è oro quel che luccica, neanche, e soprattutto, se ricoperto di pallettes!

Credevi di essere originale vestita da uomo? Non so come dirtelo cara, no!

Evan Rachel Wood in Altuzarra

Non sempre un bell’abito fa un look riuscito. Sto già sbadigliando…

Mandy Moore in Naeem Khan

Amy ma cosa mi combini? Sono delusa, ma ci deve essere una spiegazione, forse stavi poco bene?

Amy Adams

Non si può certo dire che non sia coerente, Sofia non molla un colpo e si veste dalla solita se stessa. O da JLo. Forse hanno lo stesso guardaroba.

SOFIA VERGARA in Zuhair Murad

Sienna sul serio? Le perle? La coda?

Sienna Miller in Michael Kors

CHE PAURA!

Qui si va peggiorando, vi avviso.

I casi sono due: o Natalie è rimasta troppo nel personaggio di Jacqueline Kennedy oppure ha dimenticato la sua vera età. In ogni caso, ti prego Natalie, torna in te!

Natalie Portman in Prada

Io ho solo una domanda: perchè?

Nicole Kidman in Alexander McQueen

Winona tesoro cosa succede? Sei ancora nel mood “madre psicopatica disperata” di Stranger Things?

winona caitriona connie timeless at golden globes 013839433

Winona Ryder

Sarah voleva fare un omaggio a Carrie Fisher. Siamo sicuri che volesse essere un omaggio?

sarah jessica parker golden globes 2017 053839244
Sarah Jessica Parker

Sono indecisa se sia più inguardabile il look di Keri (che per me rimarrà sempre la splendida Felicity) oppure la tinta dei capelli di suo marito (che per me rimarrà sempre uno dei fratelli di Brothers and sisters).

keri russell matthew rhys 2017 golden globes 013839374

Keri Russell

Questi per me sono stati i look, nel bene e nel malissimo, degni di nota. Vorrei però aggiungere una nota su due colori che sono stati usati molto e che io adoro nelle occasioni eleganti: il giallo e il rosa. Meno banali del nero e del rosso, meno pericolosi del bianco “effetto sposa”, questi colori riescono ad risultare sempre originali senza essere “chiassosi”.

Lily Collins in  Zuhair Murad, personalmente trovo le rose del pizzo troppo grandi
KERRY WASHINGTON, questa lunghezza mi lascia sempre un po’ perplessa sul red carpet
ZOE SALDANA in Gucci, nel complesso non è male
FELICITY JONES in Gucci, è stata molto criticata ma a me piace
Emily Ratajkowski, più vestita del solito, forse meglio nuda.
Maisie Williams, lo so è difficile essere basse, ma lo chignon alto non fa miracoli
Carrie Underwood in Iris Serban, che bel rosa cipria!
Questo è tutto per questa volta, aspetto i vostri commenti!

Inspiration: Charlotte Gainsbourg

Tra le foto dei numerosi red carpet di questi giorni sono stata colpita dalle immagini di Charlotte Gainsbourg,  attrice franco-brittanica e figlia di Jane Birkin. Ha il fascino finto trasandato che solo le francesi sanno sfruttare, chissà mai perchè, e un look da cantante rock di altri tempi. Mi ricorda molto Patti Smith giovane, ce la vedrei proprio bene in un film sulla sua vita (a proposito ho letto il libro di Patti Smith sulla sua vita a New York a cavallo degli anni ’60-’70 e il suo rapporto con il fotografo Robert Mapplethorpe, fantastico). Certo non ha ereditato i lineamenti perfetti della madre ma la trovo molto interessante. Il suo look gioca con lo stile rock, soprattutto attraverso il colore nero e i capi in pelle. A Venezia, in mezzo a tante attrici, e aspiranti tali, fotocopia, si è fatta notare. 

mixin’

Non voglio perdere tempo. Ho troppa voglia di commentare con voi.

 

Festival di Venezia, red carpet, outfit molto incerti tra estate e autunno. Voglio cominciare con questa immagine di “star” frimate Miu Miu. La intitolerei “trova l’intruso”.

 

Continuo ad adorare Emma Stone.

Vittoria Puccini in Valentino sembra dirci “anche se sembro appena uscita dalla spiaggia, sono comunque più figa di tutte!”. Come darle torto…

IMG_9565.PNG

Olivia Palermo, sempre perfetta, anche se ultimamente mi pare si sia fatta qualcosa alla faccia, Olivia fermati prima che sia troppo tardi. Solo lei, tra l’altro, può sposarsi in maglietta e coda di cavallo, snobbando abiti da sposa di alta moda e acconciature studiate. Io non perdo le speranze, però, di ammirarla in una seconda cerimonia più tradizionale.

 

A proposito di spose finalmente è stato rivelato da People l’abito di Angelina Jolie, in seta dalla linea molto anni ’90, con ricamati sul retro e sul velo i disegni dei suoi numerosi bambini. Mah…

IMG_9564.JPG

Tra Venezia e gli Emmy ce ne sarebbe da dire! Mi soffermo un attimo sulle protagoniste di Girls (telefilm che ho odiato, poi adorato e per il momento messo in stand by). Giambattista Valli è sempre una certezza…

…anche quando risulta un sprecato, ma ogni ragazza ha il diritto di sognare!

 

…a presto!

 

Oscar 2014: un sogno

La serata degli Oscar ha risollevato decisamente il mio umore modaiolo dopo la delusione delle ultime sfilate , che non mi hanno entusiasmato per niente! Che faticaccia selezionare gli outfit migliori, me ne piacciono tantissimi. Un tripudio di bellissimi Elie Saab (forse poca fantasia tra gli stylist ma come dargli torto?), tante declinazioni di verde e blu, oltre agli intramontabili rossi e bianchi-cipria-champagne. Nota di demerito per gli hair stylist: cosa sono tutte quelle cotonate all’indietro? Mi fate preoccupare… Per quanto riguarda il reparto beauty i truccatori hanno fatto incetta di rossetti nude, quasi color carne.

(Per le uniche, vere e inimitabili pagelle UFFICIALI rimando sempre al blog della Zit)

BLU e VERDE

Lei è stata la mia preferita, non sbaglia un colpo sul red carpet e ha vinto pure un Oscar. Cosa vuole di più? Forse un parrucchiere che non le metta un cerchietto da cui fuoriesce un ciuffetto di capelli  informe?

Lupita Nyong’o In Prada - Oscars 2014
Lupita Nyong’o In Prada

Bellissimo punto di blu per Amy, non condivido il make up che non mette per niente in risalto i suoi occhi.

Amy Adams In Gucci Première - Oscars 2014
Amy Adams In Gucci Première

Blu anche per Sandra Bullock. Il rossetto super nude non mi piace. MAI.

Sandra Bullock In Alexander McQueen - Oscars 2014
Sandra Bullock In Alexander McQueen
Viola Davis In Escada - Oscars 2014
Viola Davis In Escada

Che noia ancora ombretti marroni e labbra nude.

IdinaMenzelInVeraWangOscars2014
Idina Menzel In Vera Wang

WHITE-OFF WHITE

Altra mia preferita la bellissima Cate Blanchette. Eterea.

Cate Blanchett In Armani Prive - 2014 Oscars
Cate Blanchett In Armani Prive

Continua l’inesorabile trasformazione di Lady Gaga in Donatella Versace. Paura.

Lady Gaga In Atelier Versace Couture - Oscars 2014
Lady Gaga In Atelier Versace Couture
Jessica Biel In Chanel Couture - Oscars 2014
Jessica Biel In Chanel Couture

Bello l’abito di Penelope, per carità, ma mi sembra che le cada male e che le sia un po’ lungo. Impressione mia?

Penélope Cruz In Giambattista Valli Couture - Oscars 2014
Penélope Cruz In Giambattista Valli Couture
Naomi Watts In Calvin Klein Collection - Oscars 2014
Naomi Watts In Calvin Klein Collection
JennaDewanTatumInReemAcraOscars2014
Jenna Dewan Tatum In Reem Acra
Kristen Bell In Roberto Cavalli - Oscars 2014
Kristen Bell In Roberto Cavalli
JenniferGarnerInOscardelaRentaOscars2014
Jennifer GarnerIn Oscar de la Renta
JulieDelpyInJennyPackhamOscars2014
Julie Delpy In Jenny Packham
MariaMenounosInJohannJohnsonOscars2014
Maria Menounos In Johann Johnson
KateHudsonInAteliaVersaceOscars2014
Kate Hudson In Atelie Versace
Sarah Paulson  In Elie Saab Couture - Oscars 2014
Sarah Paulson In Elie Saab Couture
AngelinaJolieInElieSaabOscars2014
Angelina Jolie In Elie Saab

BLACK

La Hataway ha trovato la sua linea preferita di abito per il red carper e non si schioda più dalla gonna dritta. Non si può dire che sbagli ma si potrebbe benissimo permettere di variare…

AnneHathawayInGucciOscars2014
Anne Hathaway In Gucci
OliviaWildeInValentinoOscars2014
Olivia Wilde In Valentino
Meryl Streep In Lanvin - Oscars 2014
Meryl Streep In Lanvin
Charlize Theron In Christian Dior Couture  - Oscars 2014
Charlize Theron In Christian Dior Couture

Radiosa Julia Roberts che dopo un paio di look sbagliati comincia a ragionare…

JuliaRobertsInGivenchyOscars2014
Julia Roberts In Givenchy

RED ON RED CARPET

Jannifer mio Dio cos’è quella capigliatura! E poi vuoi farci davvero credere che sei caduta casualmente anche quest’anno?

Jennifer Lawrence In Christian Dior Couture - Oscars 2014
Jennifer Lawrence In Christian Dior Couture

Pink cerca di fare la signorina in Elie Saab…

Pink In Elie Saab Couture - Oscars 2014 Performance
Pink In Elie Saab Couture

Le nostre amiche non si sono risparmiate neanche al party di Vanity fair.

Molto anni ’20 Evan Rache lWood, sembra appena uscita da una scena del Grande Gasby.

Evan Rachel Wood In Elie Saab Couture - Vanity Fair Oscar Party 2014
Evan Rachel Wood In Elie Saab Couture
Rosie Huntington-Whiteley In Cushnie et Ochs - Vanity Fair Oscar Party 2014
Rosie Huntington-Whiteley In Cushnie et Ochs
Kate Hudson In Zuhair Murad  Couture - Vanity Fair Oscar Party 2014
Kate Hudson In Zuhair Murad Couture

Look alternativo per un evento di gala ma nel complesso mi piace molto.

Amanda Peet In Band of Outsiders - Vanity Fair Oscar Party 2014
Amanda Peet In Band of Outsiders
Allison Williams In Emilia Wickstead - Vanity Fair Oscar Party 2014
Allison Williams In Emilia Wickstead
Emmy Rossum In Monique Lhuillier - Vanity Fair Oscar Party 2014
Emmy Rossum In Monique Lhuillier

Penelope ci insegna come fare una bella figura anche in H&M.

Penelope Cruz In H&M - Vanity Fair Oscar Party 2014
Penelope Cruz In H&M

Jannifer è inutile che cerchi di distogliere l’attenzione dal tuo frontone, brilla di luce propria anche se ti travesti da palla stroboscopica.

Jennifer Lawrence In Tom Ford - Vanity Fair Oscar Party 2014
Jennifer Lawrence In Tom Ford

Diane in un valentino che sembra un Dolce e Gabbana.

Diane Kruger In Valentino Couture - Vanity Fair Oscar Party 2014
Diane Kruger In Valentino Couture

Anche nell’after party Anne non si mentisce….

Anne Hathaway In Viktor & Rolf - Vanity Fair Oscar Party 2014
Anne Hathaway In Viktor & Rolf

Golden Globe red carpet awards

Periodo di vacche grasse qui a Dancinginthearch, ben due post in una settimana! Ci provo ma non riesco proprio a non dire la mia sui red carpet più chiacchierati, ho letto pareri contrastanti e in alcuni casi diametralmente opposti sui look sfoggiati ai Golden Globes, mi pare quanto mai necessario quindi intervenire sul tema. Ben lontana dal voler emulare la Zitella e le sue pagelle di stile, mi limito a qualche “chiacchiera da lavatesta”.

Io ce le vedo le stylist delle vips mettere su una chat di whatsapp intitolata “Come le facciamo vestire ‘ste gallina questa volta?” e mettersi d’accordo sulla forma d’abito da proporre. “Facciamo più corto sul davanti, così se sbagliano la lunghezza dell’orlo si nota meno e almeno facciamo vedere la fatica che abbiamo fatto ad abbinare le scarpe? Tutte d’accordo?”. Scherzi a parte, questa forma non mi dispiace, anche se sono un po’ indecisa sul suo essere più o meno adeguato ad un’occasione formale come il red carpet.

In particolare Sandrona Bullock ha qualcosa che non mi convince, saranno i colori un po’ teen o le proporzioni della parte superiore che non mi sembrano proprio perfette. Peccato, sulla modella invece l’abito mi piace molto.

Sandra Bullock In Prabal GurungSandra Bullock In Prabal Gurung
Sandra Bullock In Prabal Gurung

Anche per Zooey le proporzioni giocano a sfavore e rovinano un abito che in passerella faceva la sua porca figura (wow che commento tecnico). Faccio finta di non vedere la faccia molle e il fiore in testa.

Zooey Dechanel In Oscar de la Renta - 2014 Golden Globe Awards
Zooey Dechanel In Oscar de la Renta

Carinissimo l’abito di questa adorabile e a me sconosciuta biondina, anche qui però non so se molto adatto all’occasione. Ad ogni modo l’evitare lo scontato sbirluccichio e l’ancora più ritrita scollatura profondissima per me è un sì pieno!

Caitlin Fitzgerald In Emilia Wickstead - 2014 Golden Globe Awards
Caitlin Fitzgerald In Emilia Wickstead

“Le incartiamo nella stagnola anche ‘sta volta come delle trote al cartoccio?” “no che palle mi rifiuto questa volta puntiamo sul colore”. Grazie a Dio e colore sia!

Mi piace molto questo abito fragola della patatona Taylor Swift, la fa apparire quasi meno insipida. La fascia a contrasto poi le dona originalità, miracoli della moda…

Taylor Swift In Carolina Herrera - 2014 Golden Globes
Taylor Swift In Carolina Herrera

Colori a contrasto e tessuti pesanti anche per la Bowen e, sorprendentemente, non mi dispiace per niente.

Julie Bowen In Carolina Herrera – 2014 Golden Globe Awards
Julie Bowen In Carolina Herrera

Se non fosse indossato dalla bruttona più sopravvalutata degli ultimi anni non mi dispiacerebbe neanche questo giallo acceso (l’hanno messa pure sulla cover di Vogue, ci vogliamo rendere conto?).

LenaDunham
Lena Dunham

L’accessorio più glamour su questo tappeto rosso però è stato lui: il pancione! Bellissime e radiose le tre mamme in attesa hanno scelto tre modelli completamente diversi ma che incredibilmente risultano tutti perfetti.

Kerry Washington In Balenciaga - 2014 Golden Globe Awards
Kerry Washington In Balenciaga
Olivia Wilde In Gucci Première – 2014 Golden Globe Awards
Olivia Wilde In Gucci Première
GG14_DrewBarrymore
DrewBarrymore

Voglio menzionare la madre dei draghi Emilia Clarke, perchè se si impegna può diventare una delle mie icone petit, per ora così e così.

EmiliaClarke
EmiliaClarke

Non posso non dire niente a proposito dei due più discussi outfit della serata.

Jenniferona Lawrence ha scatenato un putiferio di paragoni, fotomontaggi e parodie. Io non so se è perchè la Sirenetta è stato il mio cartone animato preferito dell’infanzia o perchè ho provato mille volte a replicare il vestito improvvisato di Ariel appena diventata umana ma a me questo fazzoletto meringoso schifo schifo non fa. Oddio sono matta, vero?

Jennifer Lawrence in Christian Dior Couture - 2014 Golden Globe Awards
Jennifer Lawrence in Christian Dior Couture

Un vestito da sera con sotto dei pantaloni? L’idea mi avrebbe fatto rabbrividire solo con la descrizione. Eppure guardo la Watson, noto con piacere che anche lei ha le rughette di espressione ai lati della bocca, che il parrucchiere ha osato una riga troppo laterale ma non inorridisco alla vista dell’abito (se si può chiamare così). La scollatura sulla schiena mi piace tantissimo e trovo che, tutto sommato, l’insieme le doni. Ecco, adesso potete lapidarmi.

Emma Watson In Christian Dior Couture - 2014 Golden Globe Awards
Emma Watson In Christian Dior Couture

A sorpresa invece il Valentino di Amy Adams, che aveva tutte le carte in regola per farmi impazzire, non mi dice niente. Penso sia colpa dell’allacciatura dietro al collo.

Amy Adams in Valentino

Spendo due parole per la categoria “-anta”, Julia Roberts e Uma Thurman puntano tutto sul look “Barbara D’Urso”, abbinando banalità a sciatteria.

JuliaRoberts1
Julia Roberts in Dolce e Gabbana
UmaThurman
Uma Thurman in Atelier Versace

Divina invece Cate Blanchett. Da davanti. Sul retro sono rimasta un po’ basita.

Cate Blanchett In Armani Privé Couture - 2014 Golden Globe Awards

Anche questa volta mi sento di aggiudicare un premio “stentarella” alla più inadeguata, Emma Stone nel più insulso degli Chanel e con dei capelli chiaramente asciugati all’aria senza piega, Emma cambia parrucchiere! Voglio sottolineare che questo non è affatto il look più brutto, le brutture estreme ve le ho risparmiate perchè vi voglio bene.

Emma Stone In Chanel - 2014 Golden Globe Awards
Emma Stone In Chanel